Home Contattaci Dove Trovarci    | |  Pagamenti e Spedizioni Cerca nel sito CARRELLO
Per ordini telefonici
095 311939
- CERCA NEL SITO -
EDIZIONI  TIPHERET BASTOGI  EDITRICE
Spedizione in tutta Italia con pagamento anticipato tramite bonifico
Aggiungi all'ordine 
                                                                   Prezzo   € 30,00    
                                                                                    
Dag Tessore
La donna cristiana
Secondo l'insegnamento della tradizione apostolica
Pagine 458
Lo trovi alla Sezione:
Cristianesimo
ingrandisci: A - A - A

La parità di diritti tra i due sessi, la libertà della donna di lavorare fuori casa e di vestirsi come vuole sono dati ormai del tutto scontati e indiscussi, talmente radicati da escludere qualsiasi voce di dissenso. A pensarla diversamente possono essere solo gli ambienti del fondamentalismo islamico "fanatico"; oppure possono essere i Padri della Chiesa che, come si ritiene oggi, non avevano ancora sviluppato la consapevolezza della vera dignità della donna. Ebbene, questo libro si presenta come una voce di dissenso, anzi come un totale ribaltamento di prospettiva: non più dare per scontato che l'emancipazione femminile sia una conquista della civiltà, bensì ripensare la questione, tornando ad ascoltare la voce proprio di coloro (i Padri della Chiesa) che furono i più tenaci sostenitori della concezione patriarcale: si propone cioè di capire le ragioni di chi non la pensa come noi. Si offre al lettore la possibilità di accostarsi alla presunta "misoginia" dei Padri non con i soliti schemi mentali di oggi, per i quali "sottomissione", "clausura", "velo", "obbedienza al marito" sono cose necessariamente negative, ma con uno spirito di umiltà e di rispetto, per verificare se forse esista una libertà della donna che non sia solo quella di lavorare e guadagnare soldi, e se esista una dignità che possa esprimersi anche nell'essere pudica, portare il velo e dedicarsi alla famiglia.
Utile strumento di studio per l'ampia e dettagliata documentazione che offre, basata rigorosamente sui testi biblici e patristici, questo libro offre al contempo un grande affresco di una società alternativa (dove, paradossalmente, il modello cristiano delle origini si rivela più vicino all'Islam fondamentalista odierno che all'Europa "cristiana"); diventa un itinerario spirituale per riscoprire i valori della pazienza, della libertà interiore, della povertà e dell'abbandono a Dio; diventa, infine, un'occasione per rimettere in discussione, secondo una prospettiva genuinamente cristiana, gli "assiomi" della società occidentale moderna (emancipazione femminile, benessere, diritti umani...) e volgere il nostro sguardo a vedere che esistono modi diversi di concepire la vita, modi diversi di intendere la dignità femminile.

INDICE

INTRODUZIONE

Cap. I: CHE COSA SIGNIFICA ESSERE CRISTIANI: LE FONTI DELLA FEDE APOSTOLICA

- 1. La scelta di credere in Cristo
- 2. La testimonianza degli Apostoli e la tradizione orale
- 3. Il ruolo dei Padri e dei Concili
- 4. L'atteggiamento della Chiesa antica
- 5. L'atteggiamento della Chiesa moderna
- 6. La Sacra Scrittura: Antico e Nuovo Testamento
- 7. I Santi Padri
- 8. I Sacri Concili
- 9. La tradizione liturgica e iconografica
- 10. Il significato dell'obbedienza ai precetti
- 11. Seguire la lettera o lo spirito?
- 12. La fedeltà scrupolosa alla Tradizione

Cap. II: FAMIGLIA E SOCIETÀ NEI PRIMI SECOLI DEL CRLSTIANESIMO

- 1. La globalizzazione nell'Impero ellenistico-romano
- 2. La secolarizzazione
- 3. L'ellenizzazione di Roma e l'inizio della protesto femminile
- 4. La vita caotica a Roma e nelle spiagge estive
- 5. Danza e spettacoli
- 6. L'ideale della donna romana in età classica
- 7. Verso l'emancipazione femminile
- 8. La donna "moderna" nel II secolo dell'era cristiana
- 9. La condizione della donna nella Grecia classica
- 10. La donna in età ellenistica
- 11. La mania per la cura del corpo
- 12. L'erotismo dilagante e il consumismo
- 13. La moda delle religioni orientali
- 14. Le comunità cristiane tra rigore morale e "modernità"

Cap. III: CONFUSIONE E FRAINTENDIMENTI SULLA NATURA DEL CRISTIANESIMO

- 1. La religione dell'Occidente è il Cristianesimo?
- 2. Chi è cristiano dovrebbe semplicemente obbedire a Dio
- 3. La vocazione radicale del cristiano tra monachesimo e laicato
- 4. I cristiani, "integralisti" in un mondo secolarizzato
- 5. Il concetto di idolatria
- 6. La vocazione cristiana al martirio
- 7. Non rivendicazione di diritti ma spirito di accettazione e di penitenza
- 8. La prospettiva spirituale e il primato di Dio
- 9. L'influsso del corpo sulla mente
- 10. Le passioni e il cammino ascetico cristiano
- 11. La dinamica dei desideri e dell'insoddisfazione
- 12. «È meglio desiderare di meno che avere di più»
- 13. Una via di liberazione: l'obbedienza
- 14. Ancora sulle illusioni di una falsa libertà
- 15. La presenza demoniaca
- 16. L'inganno delle parole e dei mezzi di comunicazione

Cap. IV: LA SUBORDINAZIONE DELLA DONNA NEL PIANO DI DIO

- 1. La creazione della donna nel paradiso terrestre
- 2. Il peccato di Adamo ed Eva
- 3. Maschio e femmina nell'Antico Testamento
- 4. Le donne nel Vangelo
- 5. Sottomissione della donna e sottomissione a Dio
- 6. Ognuno ha il suo umile posto nella gerarchia cosmica
- 7. L'invidia di Lucifero
- 8. La donna sottomessa all'uomo «come al Signore»
- 9. Il marito è l'immagine di Cristo Signore
- 10. La moglie è come il corpo, il marito come l'anima
- 11. Come l'uomo adora Dio, così la moglie il marito
- 12. Lui ami, lei teina
- 13. Quale rivendicazione di diritti?
- 14. «Ricordati della tua fine e smetti di odiare»
- 15. Dinanzi a Dio non esistono diritti
- 16. I doveri del marito
- 17. In che cosa si differenzia Tessere moglie dall'essere serva?
- 18. «L'uomo è la gloria di Dio, la donna è la gloria dell'uomo»
- 19. Anche la donna è l'immagine di Dio?
- 20. Che cosa significa, concretamente, essere sottomessa?
- 21. Esistono casi in cui la moglie può disobbedire al marito?
- 22. San Paolo era condizionato dalla misoginia del suo tempo?
- 23. «La donna impari in silenzio, con tutta sottomissione»
- 24. Come interpretare le espressioni "misogine" dei Padri
- 25. La subordinazione della donna e legge di natura
- 26. Un confronto con l'Islam e l'Induismo

Cap. V: LA SOTTOMISSIONE DELLA DONNA: UN DATO DI NATURA

- 1. Il femminismo e la cancellazione delle differenze naturali tra i due sessi
- 2. Il corpo della donna è più debole, la sua sessualità è passiva
- 3. Essere donna secondo natura
- 4. La donna deve essere apprendevole
- 5. Come una donna può "domare" suo marito
- 6. «La donna rappresenta la carne e le passioni»
- 7. «Chi è superiore per razionalità sia superiore anche nel governare»
- 8. Da Edith Stein a Joseph Ratzinger
- 9. È necessario che in casa uno solo comandi
- 10. La vocazione femminile alla cura della casa e dei bambini

Cap . VI: MATRIMONIO E SESSUALITÀ

- 1. Il matrimonio è santo e non sposarsi è ''contro natura''
- 2. Il matrimonio è un impegno di vita ascetica e religiosa
- 3. I fastidi della vita coniugale
- 4. «Ormai siamo alla fine dei tempi»
- 5. Il matrimonio, «farmaco contro la fornicazione»
- 6. Regolamentazione delle nascite e bioetica
- 7. Sterilità, aborto, anticoncezionali
- 8. La sessualità
- 9. Giorni e periodi in cui sono vietati i rapporti carnali
- 10. Modalità e regole dell'intimità sessuale
- 11. La condanna dell'omosessualità
- 12. La poligamia non è contro natura
- 13. Sono ammissibili i matrimoni misti?
- 14. Il consenso dei genitori
- 15. Che cosa significa "amare"?
- 16. Il ruolo della bellezza fisica
- 17. Accettare il destino
- 18. I rapporti prematrimoniali
- 19. La verginità della sposa
- 20. Il rito del fidanzamento
- 21. Bisogna sposarsi giovani
- 22. La povertà cristiana
- 23. L'inutilità degli studi, soprattutto per le ragazze
- 24. Alcuni momenti significativi della celebrazione del matrimonio
- 25. Le spese per il matrimonio e la festa di nozze
- 26. Adulterio e ripudio
- 27. Come comportarsi con il coniuge adultero
- 28. Monogamia e seconde nozze: perché si parla di vedove e non di vedovi

Cap. VII: LA CUSTODIA DEI SENSI: LA DIFESA DEL PUDORE

- 1. Il concetto di pudore
- 2. Pudore e sessualità
- 3. Il pudore come custodia dell'integrità interiore
- 4. La "custodia degli occhi1'
- 5. Le donne tengano gli occhi abbassali
- 6. La "custodia delle orecchie'7 e le seduzioni della musica
- 7. La "custodia della lingua" e il saper tacere
- 8. Il silenzio della donna di fronte a suo marito
- 9. La ''custodia del palato" e la disciplina alimentare
- 10. La pratica del digiuno
- 11. Il digiuno come lotta contro l'idolatria
- 12. La "custodia dell'olfatto" e l'uso di profumi e creme
- 13. La "custodia del tatto" e l'ascesi del dolore
- 14. Il pudore nel contatto fisico tra persone
- 15. La "custodia della niente" e l'esicasmo
- 16. La condanna degli spettacoli (e della televisione)
- 17. La condanna dell'arte
- 18. La condanna dei bagni e delle spiagge promiscue
- 19. Abbronzatura, igiene e salute
- 20. Rigore o elasticità?
- 21. Feste, banchetti e danze

Cap. VIII: L'ABBIGLIAMENTO DELLA DONNA CRISTIANA E LA QUESTIONE DEL VELO

- 1. La sacralità dei peli del corpo
- 2. Il taglio dei Capelli
- 3. Il divieto per gli uomini di radersi la barba
- 4. Premessa sull'abbigliamento femminile
- 5. Le cristiane dovrebbero portare il velo?
- 6. Significato teologico del velo
- 7. Il velo come difesa del pudore femminile
- 8. Norme pratiche sul velo
- 9. [I velo deve coprire anche il collo e il viso?
- 10. Osservazioni sull' importanza del velo
- 11. Il modello islamico
- 12. Come deve vestirsi una donna cristiana
- 13. La donna non indossi pantaloni o altri abiti maschili
- 14. Contro la tirannia della moda
- 15. L'importanza della cintura ai fianchi
- 16. Quali colori per l'abbigliamento cristiano?
- 17. La scelta delle stoffe per i vestili
- 18. "Filokalia": eleganza e dignità della donna cristiana
- 19. Collane, orecchini, gioielli
- 20. Le donne cristiane possono truccarsi?
- 21. Sulla tintura dei Capelli e ancora sul trucco.
- 22. "Peccato" o "mala:.
- 23. Quali sono i peccati più gravi?
- 24. E' giusto adattare e ammorbidire l'insegnamento morale?
- 25. La buona intenzione non è sufficiente
- 26. La moglie sì vesta come piace a suo marito

Cap. IX: IL, RUOLO DELLA DONNA IN CASA E IN SOCIETÀ

- 1. La clausura della donna sposata
- 2. Pulire la casa, cucinare, cucire, badare ai bambini
- 3. Guadagnare soldi spetta al marito
- 4. La donna può uscire di casa per andare in chiesa?
- 5. L'economia domestica: agricoltura e pastorizia
- 6. Se i soldi per vivere non bastano?
- 7. L'esclusione della donna dalle cariche pubbliche
- 8. La donna può possedere soldi propri?
- 9. La vocazione cristiana alla povertà e a! nomadismo
- 10. L'arredamento della casa cristiana
- 11. Elemosina e ospitalità
- 12. Regole sul contatto tra uomini e donne
- 13. «Onora tuo padre e tua madre»
- 14. La moglie diventa parte della famiglia del marito
- 15. Ruolo paterno e materno nell'educazione dei figli
- 16. La questione dell'obbligo scolastico
- 17. Il "ghetto" cristiano

Cap. X: LA DISCIPLINA IN FAMIGLIA E LA QUESTIONE DELLE PENE CORPORALI

- 1. Che cosa deve fare il marito se la moglie è insubordinata?
- 2. Il primo dovere del marito: dare l'esempio
- 3. Trattare la moglie con amore, pazienza e indulgenza
- 4. Il ruolo di guida e di correzione riservato al marito
- 5. La difficile arte di guidare e di punire
- 6. «Non perdere te stesso per salvare gli altri»
- 7. L'uso delle punizioni corporali
- 8. La pena per gli adulteri e la fustigazione
- 9. Le punizioni statali e la pena di morte

Cap. XI: L'INCOMPATIBILITÀ TRA DONNA E SACRO

- 1. Sacro, impurità e contaminazione
- 2. L'impurità mestruale
- 3. L'impurità derivante dai rapporti sessuali
- 4. Il rito di purificazione della puerpera
- 5. La semi-impurità permanente della donna
- 6. In chiesa «le donne stiano a parte»
- 7. Silenzio e timore dinanzi a Dio
- 8. Le attività connesse al culto sono di competenza maschile
- 9. I motivi dell'esclusione delle donne dal sacerdozio
- 10. Il celibato dei preti
- 11. La purità rituale dei preti sposati
- 12. Il monachesimo femminile
- 13. La verginità consacrata
- 14. La questione delle diaconesse
- 15. Osservazione conclusiva

INDICI DELLE CITAZIONI

- Antico Testamento
- Nuovo Testamento
- Padri della Chiesa
- Canoni dei Concili
- Altri autori cristiani
- Autori greci e lalini
- Autori giudaici
- Autori islamici
- Altri autori non cristiani
Il Leone Verde Edizioni
   
Prezzo € 30,00  
  
Pagamento alla Consegna oppure con Bonifico
Aggiungi all'ordine 
Torna Indietro
Antica Libreria Esoterica - Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca - P. Iva 04368090876
Libreria Esoterica, Orientalistica, Alchemica e Spiritualistica
sita in Via Carcaci, 14 - 95131 Catania (CT) - Italia. Tel 095 311939
Copyright © 2004 - 2018 Tutti i diritti riservati ad Antica Libreria Esoterica Libri e Pensieri
di Caruso Massimo Antonio Luca
Condizioni di Vendita Informativa sulla Privacy
Contatta il webmaster