Home Contattaci Dove Trovarci    | |  Pagamenti e Spedizioni Cerca nel sito CARRELLO
Per ordini telefonici
095 311939
- CERCA NEL SITO -
EDIZIONI  TIPHERET BASTOGI  EDITRICE
SPEDIZIONE in tutta ITALIA solo con POSTE ITALIANE

accettiamo solo PAGAMENTO ANTICIPATO con BONIFICO o POSTAGIRO
Aggiungi all'ordine 
                                                                   Prezzo   € 19,00    
                                                                                    
Ezio Rubinelli
Uomini e simboli
Alla ricerca delle chiavi di antichi misteri la medicina del silenzio, la magia dell'acqua
L' uomo ha sempre cercato il suo Dio in un cielo irraggiungibile
Lo trovi alla Sezione:
Simboli e Simbolismo
ingrandisci: A - A - A

Ci sono cose incomprensibili che la più avanzata scienza non riuscirà mai a spiegare.
L'alchimia Moderna, come già l'antica, può solo balbettare risposte.
L'insuccesso ha dato vita a simboli che nascondono le chiavi di un sapere smemorato: conoscenze che gli uomini hanno fatto di tutto per dimenticare e cancellare.
Unita alla ricerca dei segreti alle radici del linguaggio, la comprensione di un simbolo, quando è raggiungibile, costituisce il primo passo verso la conquista di ulteriori significati in campi collaterali e superiori.
E' un universo incomprensibile a chi non accetta la realtà che va oltre la percezione dei sensi, a chi non riflette sul mondo in cui vive, che forse è un'involuzione, non una conquista.
L'uomo, con le sue insignificanti forze, continua a cercare il suo dio in un cielo troppo alto e irraggiungibile.

PREMESSA:
I simboli racchiudono frammenti di magia. Cogliere l'intenzione dì chi gli ha dato voce, svelarne il contenuto semantico, non è solo interpretare una verità di fede; è cercare la chiave per ulteriori conoscenze e dare un valido contributo alle vicende dell'uomo, con l'esposizione delle attività, del cuore, del sentimento dell'animo umano. A differenza della scrittura, quando non è più applicato attivamente, il simbolo non viene dimenticato: la storia lo ripropone trasformato e adattato alle necessità delle circostanze. Un esempio: la scrittura egizia, quella di maggior durata, ha sfiorato l'epoca moderna. L ultima iscrizione in geroglifici di cui si conosce l'esistenza, è stata scolpita poco prima del 400 d.C., ma non è bastato a tenerla in vita, quando il simbolo della croce, per citarne uno universalmente conosciuto, ha attraversato il tempo e le culture dalla preistoria ad oggi, mantenendo inalterati, nelle molteplici forme, i suoi disparati significati.
I simboli sono presenze senza nome, apparenze che racchiudono il pensiero più segreto d'intere generazioni, voci di testimonianze, verità che erudite indagini nella maggior parte dei casi non hanno ancora chiarito in modo soddisfacente. Proprio perché esprimono più di quanto lascino intravedere, suscitano rispetto in coloro che sanno interpretarli come tra quelli che non lì comprendono appieno. Per questi ultimi rappresentano l'in-comprensibile, quindi il divino. Da qui deriva spesso la parte del significato religioso.
Proprio su queste basi, suggeriamo interpretazioni alternative, o quantomeno complementari a quelle comunemente accettate.
Più che su indizi, sono costruite attraverso un certo numero di assonanze, che ai nostri occhi somigliano molto a prove.
Sono ipotesi interpretative, di dignità non superiore alle altre e come tali non valgono la minima polemica. Insemina, non pretendiamo si condividano le nostre tesi; il solo scopo è ottenere l'attenzione del lettore. Per questo abbiamo evitato il sistematico rimando a note che avrebbero appesantito il lavoro, preferendo, solo per lo stretto necessario, una diretta inserzione dell'osservazione nel testo.
Non proveremo a spacciare quanto segue per oro colato. E solo un lavoro appassionato, per certi versi lacunoso, nato dal fascino e dalla magia di un passato a lungo chiuso in un cassetto.
Qualcuno sostiene che ' La chiave di tutte le verità non è così lontana: basterebbe osservare con più attenzione le cose che ci circondano"; non è così facile come dicono.

INDICE

Cap. I - Il nido di pesi
Cap. II - Qualche riflessione
Cap III Vidi nihil permanere sub sole
Cap IV - Ishtar - Melusina
Cap V - Il mosaico di Otranto
Cap VI - Le signore dei frontali
Cap VII - Statue e leggende
Cap VIII - Gli Abraxas
Cap IX - Simboli e numeri
Cap X - Leggi universali
Cap XI - La medicina del silenzio
Cap XII - Le Montsegur sotterranea
Cap XIII - Geofisica e reti telluriche
Cap XIV - La magia dell'acqua
Cap XV - Quale verità ?

Ezio Rubinelli Dal 1980 si occupa di storia medievale, in particolare delle vicende legate alla Linguadoca e all'eresia catara.
Collabora con giornali italiani e storici francesi. Con le sue ricerche ha contribuito alla realizzazione della mostra sulle Pierres tombales Templieres tenutasi in Belgio nel 2006.

Pagine 143

Edizioni Arktos
   
Prezzo € 19,00  
  
SI POTRÀ PAGARE ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO O POSTAGIRO ANTICIPATI
Aggiungi all'ordine 
Torna Indietro
Antica Libreria Esoterica - Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca - P. Iva 04368090876
Libreria Esoterica, Orientalistica, Alchemica e Spiritualistica sita in Via Carcaci, 14 - 95131 Catania (CT) - Italia. Tel 095 311939
Copyright © 2004 - 2017 Tutti i diritti riservati ad Antica Libreria Esoterica Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca
Condizioni di acquisto e Informativa sulla Privacy
Contatta il webmaster