Home Contattaci Dove Trovarci    | |  Pagamenti e Spedizioni Cerca nel sito CARRELLO
Per ordini telefonici
095 311939
- CERCA NEL SITO -
EDIZIONI  TIPHERET BASTOGI  EDITRICE
SPEDIZIONE in tutta ITALIA solo con POSTE ITALIANE

accettiamo solo PAGAMENTO ANTICIPATO con BONIFICO o POSTAGIRO
Aggiungi all'ordine 
                                                                   Prezzo   € 13,00    
                                                                                    
Gilberto Aranci
Il Laudario fiorentino del Trecento
Pagine 206
Formato cm 14 x 21
Lo trovi alla Sezione:
Medioevo - Storia
ingrandisci: A - A - A

L'archivio arcivescovile di Firenze conserva nel fondo membranaceo un piccolo codice trecentesco che contiene una silloge di numerose laudi. L'unico e più recente studio che è stato condotto su questo codice e sul suo contenuto risale al 1970. L'importanza attribuita a questo manoscritto per la storia della musica e dei canto sacro è notevole e testimoniata da molti studi dì questo e dei secoli passati. Questa nuova edizione della collezione "fiorentina" delle laudi è fatta con una trascrizione più rispettosa ed accurata del testo e dell'ordine delle Laudi stesse.

Nel laudario si ripercorrono tutte le tappe dell'anno liturgico: dall'Annunciazione alla Natività, alla Passione e morte di Cristo. Sul Golgota Maria diviene Mater dolorosa e si abbandona al lamento ed al pianto. -La Passione e la crocifissione di Cristo sono rievocati (anche con i particolari più crudi) per favorire l'immedesimezione con i fatti narrati, suscitando compassione e compartecipazione. In queste ultime Laude il culto della Vergine assume la forma della condivisione da parte dei fedeli dell'esperienza dolorosa della Madre che perde il figlio. La fisicità sofferente di Cristo sul Calvari o -e la fragilità della Madonna riflettono un atteggiamento spirituale ed una sensibilità assai diffusa nel Duecento e nel Trecento. Le Laude che seguono alle vicende terrene di Gesù Cristo e di Maria segnano invece la presenza nel mondo dell'umanità nuova rappresentata dagli apostoli, dai martiri e dai santi.

Dobbiamo veramente essere grati a don Gilberto Aranci per averci riproposto questo laudario fiorentino del Trecento, presentandolo corredato di note esaurienti sotto ogni aspetto. La poesia, talvolta, serve a trasmettere valori spirituali più di ogni altro ragionamento analitico, serve ad esprimere pensieri e sentimenti che vivono all'interno dell'anima e che dal cuore si innalzano verso il cielo.
Dall'Introduzione di Silvio Calzolari

MIR
   
Prezzo € 13,00  
  
SI POTRÀ PAGARE ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO O POSTAGIRO ANTICIPATI
Aggiungi all'ordine 
Torna Indietro
Antica Libreria Esoterica - Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca - P. Iva 04368090876
Libreria Esoterica, Orientalistica, Alchemica e Spiritualistica sita in Via Carcaci, 14 - 95131 Catania (CT) - Italia. Tel 095 311939
Copyright © 2004 - 2017 Tutti i diritti riservati ad Antica Libreria Esoterica Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca
Condizioni di acquisto e Informativa sulla Privacy
Contatta il webmaster