Home Contattaci Dove Trovarci    | |  Pagamenti e Spedizioni Cerca nel sito CARRELLO
Per ordini telefonici
095 311939
- CERCA NEL SITO -
EDIZIONI  TIPHERET BASTOGI  EDITRICE
SPEDIZIONE in tutta ITALIA solo con POSTE ITALIANE

accettiamo solo PAGAMENTO ANTICIPATO con BONIFICO o POSTAGIRO
Aggiungi all'ordine 
                                                                   Prezzo   € 24,50    
                                                                                    
W. Reed
Ki. Guida pratica allo sviluppo dell’energia vitale
Lo trovi alla Sezione:
Taoismo
ingrandisci: A - A - A

Ki, un termine che significa spirito o energia vitale, è un concetto familiare, anche se vago, a chiunque si interessi di filosofia o medicina orientale, arti marziali e cultura giapponese. È molto difficile per persone al di fuori di queste discipline trovare valide informazioni sul Ki. L’autore tratta del Ki in termini chiari e insegna a svilupparlo come una forza da usare nella vita di tutti i giorni.
La prima parte del libro offre al lettore una comprensione pratica dei principi fondamentali dello sviluppo del Ki per mezzo di esercizi, meditazione e metodi di respirazione. La seconda parte illustra in dettaglio come si sviluppa il Ki nell’allenamento e nella pratica delle arti tradizionali giapponesi: la calligrafia con il pennello, l’Aikido, il massaggio terapeutico Kiatsu, il gioco strategico Go, il teatro Nô, e la cerimonia del Tè. La terza parte presenta una prospettiva del Ki negli aspetti della vita quotidiana: autodifesa e sicurezza personale, l’uso del Ki per superare le limitazioni e aumentare la propria efficienza.
Questo libro darà una risposta a tutti coloro che sono alla ricerca di una mente, di un corpo e di uno spirito più integrati, e di più chiari obbiettivi nella vita.
Basandosi sull’esperienza condotta dall’Autore, il testo contiene materiale di grande interesse anche per chi già abbia una certa conoscenza del Ki, e informazioni su dove e come studiare le arti a esso connesse.<

PREFAZIONE

Veniamo al mondo, e nella maggior parte dei casi ce ne andiamo, senza averlo deciso. La mente e il corpo umano sono insieme marcati da limitazioni e dotati di potenzialità. Prosperare o semplicemente sopravvivere dipende dalla nostra capacità di far fronte a situazioni critiche. Sia essa fisica, mentale, o emotiva, ogni crisi è ricca di possibilità, che possono essere di pericolo, ma anche dì svolte importanti. Ogni crisi è un test d'intelligenza; non per vedere quanto sappiamo, ma come reagiamo quando non sappiamo. Il risultato dipende dal nostro atteggiamento. Si richiede immaginazione ed energia per esser capaci di cogliere le opportunità anche in una crisi. Quella forza in noi che ci da iniziativa, che ci guida ed ispira a superare gli ostacoli, è il Ki.
Ma per molti il Ki è una luce tremolante: a volte risalta chiaramente, a volte è incerta. Questa instabilità produce un vago senso d'ansietà, come se qualcosa di brutto potesse accadere da un momento all'altro. Finché il Ki è debole, persisterà questo diffuso senso di timore. La persona finirà per considerarsi come una vittima nella vita. La mentalità vittimistica si concentra solo sulle limitazioni, ignorando le possibilità. Cercando sempre di evitare i problemi, la vittima non riesce mai ad evitare lo stress. Non si può affrontare l'ansia sul suo stesso terreno. Né droghe, né rilassamento, né meditazione la porteranno via; perché la maggior parte di questi metodi cercano di proteggere la fiamma, invece di rafforzarla.
I metodi per l'allenamento e lo sviluppo di un forte Ki hanno una lunga storia in Giappone. Si sono andate sviluppando tecniche pratiche e raffinate per lo sviluppo dello spirito umano, attraverso discipline che forniscono pericolose opportunità. Tanto nella calligrafia, quanto nelle arti marziali e negli spettacoli artistici, agli allievi viene presentata una serie di dilemmi e problemi pratici di difficoltà crescente che vanno oltre la loro capacità attuale di trovare una soluzione. La frustrazione che ne nasce porta l'allievo ad una crisi. Con l'esempio dei principi filosofici e uno spirito forte, il maestro porta l'allievo a scoprire il modo di risolvere il problema e superare se stesso. Risolvere il problema risveglia la mente, ampliando la consapevolezza periferica ed affinando l'intuizione. Ne risulta un aumento d'intelligenza; una maggiore capacità di reagire di fronte ai problemi. Con la pratica, questa capacità si estende alla vita quotidiana.
Sebbene molte di queste vie, o discipline, abbiano ricevuto notevole attenzione in Occidente, la loro interpretazione è stata considerevolmente distorta da persone con scarsa esperienza nelle arti e una limitata conoscenza della lingua giapponese. Come risultato, il Ki è rimasto un mistero orientale, invece che diventare una forza pratica da usare nella nostra vita di ogni giorno. Questo libro si propone di chiarire alcuni concetti sbagliati riguardo al Ki; di spiegare come svilupparlo; illustrare come esso si esercita ed esprime in alcune delle arti giapponesi; offrire suggerimenti pratici per usare il Ki nel risolvere i problemi della vita quotidiana.

Indice

Introduzione

Prefazione

Ringraziamenti

Nota dell'autore

PARTE PRIMA

COME SVILUPPARE IL KI

1. Unità di corpo e di mente

1. Definizione del Ki, 19-2. I quattro principi base di unificazione di mente e corpo, 20 - 3. Come correggere la posizione eretta, 22 - 4. Come correggere la posizione da seduti, 26 - 5. Mantenere la propria u-nità, 30 - 6. La mente immobile, 32 - 7. Il valore dei test per il Ki, 32

2. Sviluppo del Ki

1. La mente muove il corpo, 37 - 2. Come camminare con il Ki, 38 - 3. Rotolare avanti e indietro (Kòhò - Tentò - Undò), 41 - 4. Rilassarsi e fecalizzare la mente sul Punto Unico nel basso ventre, 42 - 5. L'esercizio del vogatore (Funa - Khogi - Undò), 44 - 6. Allentare completamente o-gni tensione nel corpo, 47 - 7. Esercizio di rotazione delle braccia (Ude -Mawashi- Undò), 49 - 8. Lasciate assestare naturalmente ogni parte del corpo nel suo punto più basso, 52 - 9. Esercizio di giro e rotazione (Tenkan - Undò), 54-10. Estendere il Ki, 57 -11. Rotazione della mano in avanti ( Ikkyò - Undò), 58 - 12. Il segreto del coordinamento di mente e corpo in movimento, 60

3. Meditazione Ki

1. Come sedersi in se/za, 63 - 2. Calma viva e calma morta, 66 - 3. Il Mudra di unificazione di mente e corpo, 67 - 4. Principi di meditazione Ki, 71 - 5. Meditazione in espansione e contrazione, 73 - 6. Come rafforzare la posizione seiza, 74

4. Respirazione Ki

1. Il sangue, il respiro e il Ki: respirazione di tutto il corpo, 77 - 2. Respirazione Ki nella posizione in piedi, 78 - 3. Respirazione Ki in posizione seiza, 80 - 4. Principi di respirazione Ki, 82 - 5. Benefici della respirazione Ki, 83 - 6. Respirazione Ki sdraiati, 84 - 7. Respirazione Ki in gruppo, 85 - 8. Kiai, 87

PARTE SECONDA

SVILUPPO DEL KI NELLE ARTI-GIAPPONESI

5. Shodò: la calligrafia con il pennello

1. Vita e morte nel pennello, 91 - 2. Kaisho: la calligrafia a stampatello, 91 - 3. Gyòsho: la calligrafia semicorsiva, 94 - 4. Sòsho: la calligrafia corsiva, 95 - 5. "Il carattere è un'immmagine dell'anima", 96 - 6. "Il maestro Kóbò può dipingere bene con qualsiasi pennello", 97 - 7. Lo snodò e lo sviluppo del Ki, 101 - 8. Implicazioni nella vita quotidiana, 103

6. Aikidó: la via di unione con il Ki

1. La via di unione con il Ki, 105-2. Difendere il proprio spazio quando si sta subendo un attacco, 108-3. Unità di calma ed azione, 112-4. Il principio del non dissenso, 117-5. Principi di Shin Shin Tòitsu Aikidó, 122-6. L'Aikidó e lo sviluppo del Ki, 123-7. Implicazioni nella vita quotidiana, 128

7. Kiatsu: il Ki e il massaggio terapeutico

1. Differenze fra il kiatsu e lo shiatsu, 131 - 2. Come applicare la pressione con il Ki, 131 - 3. Perché si hanno problemi con il corpo, 137-4. Principi e concetti del kiatsu, 143-5. Implicazioni per la medicina orientale e occidentale, 145

8. Il gioco strategico del Go

1. Come si gioca il Go, 147-2. Non fermatevi quando credete di aver capito, 148-3. Evitate il profitto e la perdita immediati, nell'interesse di tutta la partita, 149-4. Schemi da scoprire - Schemi da imparare a memoria, 150-5. Non preoccupatevi di vincere, ma pensate ad affinare la vostra tecnica, 152-6. Non ponete limiti prematuri alla vostra forza - 7. C'è sempre debolezza in una posizione difensiva, 153-8. Ascoltate i consigli come un agnellino, prendeteli come un leone, 154-9. Go: implicazioni inerenti al gioco, 155

9. Il teatro No

1. Brevi cenni storici, 157 - 2. Citazioni dagli scritti di Zeami, 159-3. Implicazioni nella vita quotidiana, 174

10. La cerimonia del thè

1. Cos'è la cerimonia del thè?, 177-2. Come preparare il thè. La cerimonia breve, 178-3. Gli insegnamenti essenziali di Sen-No-Rikyù, 183-4. Implicazioni per la vita quotidiana, 194

PARTE TERZA

COME PROSPERARE IN UN MONDO CHE CAMBIA

11. Presenza di spirito

1. L'importanza di avere uno scopo, 197-2. Posizione e linguaggio del corpo, 199-3. La paura attrae il pericolo, 201 - 4. Il pericolo dell'autodifesa, 202 - 5. Alternative alla lotta, 202 - 6. La paura è mancanza di presenza di spirito, 204 - 7. Non avete niente da perdere, finché non vi arrendete, 205

12. Espansione degli orizzonti mentali

1. Aiutati che Dio ti aiuta, 207 - 2. Cos'è che limita il potenziale umano?, 208 - 3. Vincere l'inerzia, 208 - 4. Usare il Ki per risolvere i problemi della vita, 209

13. Come aumentare la propria capacità personale e professionale

1. Fare le cose bene, 213-2. Come aumentare il proprio rendimento, 215-3. Ottenere collaborazione dagli altri, 216-4. La personalità e le fonti di conflitto, 217-5. La padronanza di sé è la chiave del comando, 2

pagine 224 – 314 illustrazioni

Edizioni Mediterranee
   
Prezzo € 24,50  
  
SI POTRÀ PAGARE ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO O POSTAGIRO ANTICIPATI
Aggiungi all'ordine 
Torna Indietro
Antica Libreria Esoterica - Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca - P. Iva 04368090876
Libreria Esoterica, Orientalistica, Alchemica e Spiritualistica sita in Via Carcaci, 14 - 95131 Catania (CT) - Italia. Tel 095 311939
Copyright © 2004 - 2017 Tutti i diritti riservati ad Antica Libreria Esoterica Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca
Condizioni di acquisto e Informativa sulla Privacy
Contatta il webmaster