Home Contattaci Dove Trovarci    | |  Pagamenti e Spedizioni Cerca nel sito CARRELLO
Per ordini telefonici
095 311939
- CERCA NEL SITO -
Editrice ANTROPOSOFICA ARMONIA E SINTESI
P O S S I B I L I   R I T A R D I   N E L L E   C O N S E G N E
a partire da oggi NON possiamo garantire le consegne entro Natale
Spedizione in tutta Italia con pagamento anticipato tramite bonifico
Aggiungi all'ordine 
                                                                   Prezzo   € 18,00    
                                                                                    
Enrico Cornelio Agrippa
La Magia Cerimoniale
De Occulta Philosophia 1531
Quale dignificazione sia richiesta per divenire un vero Mago ed operatore di miracoli
Pagine 178
Grande Formato cm 20 x 26
Lo trovi alla Sezione:
Magia
ingrandisci: A - A - A

E' opinione di tutti i maghi che se la mente e il pensiero non sono sani, il corpo a sua volta non possa esser sano e viceversa.

E' quindi ora di rivolgere il pensiero a quella parte della Magia che insegna a conoscere e sperimentare le leggi delle religioni ed in qual modo si deve, mediante la religione divina, raggiungere la verità e nobilitare ritualmente l'animo e la mente, per mezzo della quale soltanto si può giungere alla comprensione del vero.

In quest'opera sono illustrate le qualità che sono indispensabili al Mago. Si parlerà della cosa arcana e segreta, necessaria a chi voglia operare bene in quest'arte. Ciò è il principio, il complemento e la chiave di tutte le operazioni magiche, cioè la dignifìcazione stessa dell'operatore ad una tanto sublime virtù e potestà.

Solo l'intelletto, che è la più alta espressione della persona, è capace di operare le cose miracolose e se esso è troppo dominato dalla carne, non sarà capace di operare sulle sostanze divine, cosa che spiega il perché tanti ricerchino le arie di quest'arte senza trovarle.

Bisogna dunque che chi aspira a tanta alta dignità, riesca anzitutto a trovare il modo per distaccarci dalle affezioni della carne, dal senso mortale e dalle passioni della materia. Successivamente si cercherà per quale via e in quale modo elevarsi all'altezza dell'intelletto puro.

CdL
Heinrich Cornelius Agrippa di Nettesheim - (Colonia, 15 settembre 1486-Grenoble, 18 febbraio 1535) è stato un alchimista, astrologo, esoterista e filosofo tedesco. Divenne medico personale di Luisa di Savoia nonché storiografo di Carlo V; ritenuto principe dei maghi neri e degli stregoni, riuscì tuttavia a sfuggire all'Inquisizione. Il suo pensiero risiede essenzialmente nella sua opera più importante, la De occulta philosophia, scritta nell'arco di circa venti anni, dal 1510 al 1530: la filosofia occulta è la magia, considerata «la vera scienza, la filosofia più elevata e perfetta, in una parola la perfezione e il compimento di tutte le scienze naturali».
   
Prezzo € 18,00  
  
Pagamento alla Consegna oppure con Bonifico
Aggiungi all'ordine 
Torna Indietro
Antica Libreria Esoterica - Libri e Pensieri di Caruso Massimo Antonio Luca - P. Iva 04368090876
Libreria Esoterica, Orientalistica, Alchemica e Spiritualistica
sita in Via Carcaci, 14 - 95131 Catania (CT) - Italia. Tel 095 311939
Copyright © 2004 - 2018 Tutti i diritti riservati ad Antica Libreria Esoterica Libri e Pensieri
di Caruso Massimo Antonio Luca
Condizioni di Vendita Informativa sulla Privacy
Contatta il webmaster